© ASO

Un Anno Fa…Giro d’Italia 2018, oggi altri quattro beccati in scia

In una giornata come questa, inevitabile che qualcuno ci provi al Giro d’Italia 2018. Con un giudice che visualizza in tempo reale tutte le telecamere a disposizione è tuttavia molto difficile ormai farla franca e anche oggi alcuni corridori sono stati beccati in una scia troppo prolungata, che sia di ammiraglie o moto  (oggi di altri corridori sarebbe chiaramente stato consentito, contrariamente a quanto avvenuto ieri durante la cronometro). Niente di ben grave, probabilmente meno di ieri, ma intanto la giuria anche oggi ha voluto mandare un segnale chiaro.

Sono stati dunque sanzionati con una penalità di 20 secondi e una multa di 50 franchi svizzeri ciascuno Laurens Ten Dam (Team Sunweb), Frederik Frison (Lotto Soudal), Ryan Gibbons (Dimension Data) e Kenny Elissonde (Sky). 200 franchi invece per i direttori sportivi Marc Reef (Team Sunweb), Bart Leysen (Lotto Soudal) e Nicolas Portal (Sky), sempre in riferimento all’infrazione che ha coinvolto i corridori sopra citati.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.