Giro d’Italia 2022, Caleb Ewan torna a casa: “Ora riposo, poi la preparazione per il Tour”

Caleb Ewan lascia il Giro d’Italia 2022. Una spedizione fallimentare quella del velocista della Lotto Soudal, che non prenderà oggi il via della 12ª tappa, da Parma a Genova, salutando la Corsa Rosa per non affaticarsi visto l’inizio delle montagne. Un ritiro preventivato e calcolato da tempo quello dello sprinter australiano, che dunque conclude il #Giro105 senza successi, mentre i suoi compagni saranno da oggi molto più liberi di muoversi e provare a ripetere l’exploit di Napoli, quando Thomas De Gendt si è imposto al termine di una fuga, perfettamente orchestrata e condotta assieme al compagno Harm Vanhoucke.

“Caleb non sarà al via della tappa 12 del Giro – ufficializza il team belga – Come inizialmente pianificato, il corridore australiano lascia il Giro durante la seconda settimana di corsa. Con molte tappe di montagna in arrivo, assieme alla squadra è stato deciso che Ewan sarebbe tornato a casa. Dopo un breve periodo di riposo, il nostro velocista inizierà la sua preparazione verso il Tour de France, suo prossimo grande obiettivo della stagione, nel quale punterà nuovamente alle vittorie di tappa nelle frazioni per velocisti”.

Scegli la tua squadra al Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 25.000 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button