PremierTech, creata formazione continental per lanciare i giovani canadesi

Premier Tech annuncia la creazione di una formazione continental. Separatasi dal progetto Astana, l’azienda canadese è stata accostata nei mesi scorsi a molte squadre, con una trattativa in corso con la Israel Start-Up Nation confermata anche dal patron, ma non ancora conclusa. Il marchio nordamericano intanto si porta avanti, intenzionato a sostenere la crescita del movimento nazionale. Per questo dunque è stata creata una squadra composta da corridori Under23, con l’obiettivo di traghettare le giovani promesse verso il professionismo. A guidare il team, che coinvolgerà anche l’attuale corridore del team israeliano Hugo Houle nel suo organigramma, sarà l’ex professionista francese Flavien Dassonville, che dopo sette stagioni alla Auber 93 ha appeso la bici al chiodo nel 2018, prima di iniziare la sua avventura come direttore sportivo proprio con la selezione canadese giovanile nel 2019.

Agli ordini dell’ex campione nazionale U23 ci saranno dieci corridori, che avranno un calendario europeo piuttosto importante, proprio per cercare di abituarli al livello necessario nel ciclismo che conta. Sette saranno ovviamente canadese, ai quali si aggiungono due francesi e uno statunitense. I ragazzi vivranno insieme in una residenza a Breuil-le-Sec, nel Nord della Francia, con camera privata, ricevendo inoltre 5.000 € per sostenere le spese quotidiane.

“C’era un grande vuoto – commenta Houle a Radio Canada – Come un giovane forte sul circuito provinciale può riuscire in Europa in condizioni adeguate? Non c’era alcuna struttura che permetteva di colmarlo. Chiaramente, quando si ha un partner di fiducia come Premier Tech, che vuolo costruire sul lungo termine, si aprono delle porte che altrimenti sarebbero impossibili […] L’idea è di esporre questi ragazzi all’ambiente professionistico in Europa affinché acquisiscano esperienza e possano costruirsi un nome e una reputazione per essere eventualmente ingaggiati da formazioni di alto livello. La nostra ricompensa è che i nostri corridori passino al livello superiore, non vogliamo necessariamente far crescere questa squadra per renderla più forte”.

Organico Premier Tech Continental

Dylan Bibic (18)
Florian Carpentier (19)
Charles-Étienne Chrétien (22)
Guillaume Dauschy (22)
Julien Matisse (18)
Francis Juneau (21)
Carson Miles (21)
Robin Plamondon (21)
Nicolas Rivard (20)
Riley Sheehan (21)


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *