© Sirotti

Donne, Lisa Morzenti annuncia il ritiro a soli 21 anni: “Ho smesso di amare l’ambiente del ciclismo femminile”

Tramite un messaggio sulla sua pagina di Facebook, la giovane Lisa Morzenti ha annunciato il proprio ritiro dal ciclismo con effetto immediato. La bergamasca, soli 21 anni, aveva mostrato una certa predisposizione nelle prove contro il tempo nei suoi anni da juniores, durante i quali aveva conquistato il titolo europeo di categoria nel 2016 proprio nella cronometro e si era piazzata lo stesso anno al secondo posto nella prova contro il tempo ai mondiali in Qatar. Una volta passata professionista, l’unico risultato di rilievo è stata la medaglia d’argento conquistata lo scorso anno durante i Giochi del Mediterraneo a Tarragona, sempre nelle prova a cronometro.

“Ho deciso di smettere a fine agosto senza arrivare a fine stagione perché non volevo prendermi in giro e trascinarmi alle gare sapendo di non poter dare neanche il 20% di me – spiega Lisa Morzenti nel messaggio – Ho preferito fermarmi prima a testa alta, consapevole di aver dato il massimo finché ne sono stata in grado”.

La giovane atleta, che quest’anno ha corso con la Eurotarget-Bianchi-Vittoria spiega solo in parte perché ha preso questa decisione: “Amo ancora la bicicletta ma negli ultimi anni ho smesso di amare l’ambiente del ciclismo femminile; nonostante questo per me prendere la decisione di smettere di correre non è stato facile”.

Qui trovate il messaggio completo della 21enne:

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.