Trek – Segafredo, Nizzolo: “Spero di recuperare per partecipare alla Sanremo”

Giacomo Nizzolo sperava un inizio di stagione completamente diverso. Il Campione nazionale italiano è infatti costretto a guardare i suoi compagni di squadra dalla televisione in questo periodo per via di una fastidiosa tendinite. Il velocista della Trek – Segafredo al momento non sa quando potrà riattaccare un dorsale alla schiena visto che, come spiega a RadioCorsa su Raisport, l’obiettivo principale è quello del recupero: “Purtroppo arrivo da un inverno non semplice. Ho avuto questa tendinite intorno a Natale ed ancora oggi non me ne sono liberato. I tempi di recupero non sono ancora certi, sto facendo il massimo per cercare di rientrare il prima possibile. Sperro di rientrare bene, ho tanta voglia e grande entusiasmo”. “Non ha senso rientrare prima che le cose siano al 100% – aggiunge il lombardo – Spero di recuperare per essere almeno alla partenza della Milano – Sanremo. La condizione ovviamente non sarà quella dei giorni migliori visto che per prepararla serve un inverno perfetto. Esserci però sarebbe uno stimolo importante per gjuardare avanti e soprattutto al Giro d’Italia”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *