Sei Giorni di Manchester 2019, una coppia neozelandese parte al comando

La Sei Giorni di Manchester 2019 è iniziata con la coppia neozelandese Shane Archbold / Aaron Gate al comando. I due kiwi hanno concluso la prima serata di competizione con 82 punti, soltanto sette in più dei rivali australiani Jarrad Drizners e Leigh Howard. A sorpresa, partono in sordina i neerlandesi Yoeri Havik e Wim Stroetinga che, pur avendo collezionato 89 punti, hanno un giro di ritardo dalla coppia di testa. 82 punti e sempre un giro di ritardo poi per il duo britannico Steven Burke e Ethan Hayter che hanno otto lunghezze di margine su altri due grandi specialisti, i belgi Kenny De Ketele e Jules Hesters.

Classifica generale Sei Giorni di Manchester 2019

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra ideale per la 13ª tappa del Giro 2019 e vinci 110€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.