Madrid Criterium 2022, Tadej Pogacar regala spettacolo nella capitale spagnola

Il Madrid Criterium va a Tadej Pogacar. Il portacolori della UAE Team Emirates è stato, infatti, tra i grandi protagonisti dell’evento madrileno, regalando spettacolo in entrambe le prove previste. Nel corso della giornata, che si è aperta con un minuto di silenzio in ricordo di Davide Rebellin deceduto mercoledì scorso, gli atleti si sono sfidati in due corse diverse. La prima è stata un’inedita versione su strada della corsa ad eliminazione ed ha visto Juan Ayuso (UAE Team Emiretes) imporsi su Jonathan Lastra (Caja Rural – Seguors) e il compagno di squadra sloveno. Quest’ultimo ha poi vinto la seconda prova, una corsa in linea, con un fuga solitaria a due giri dalla conclusione. La somma dei due risultati ha incoronato il classe 1998 campione dell’evento.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button