© Aso / Ballet

I Numeri del 2018, Eugert Zhupa stakanovista del gruppo

È Eugert Zhupa il corridore più presente in gruppo in questo 2018. Il portacolori della Wilier – Selle Italia si è imposto come lo stakanovista del gruppo con 97 giorni di corsa, per una distanza totale in corsa che sfiora i 14.000 chilometri. Alle spalle del corridore albanese, che ancora non ha trovato contratto per la prossima stagione, il suo compagno di squadra Jacopo Mosca, che nell’arco dei dieci mesi della stagione ha accumulato 95 giorni di corsa (di cui 39 in comune con Zhupa, con il quale ha condiviso l’avventura al Giro d’Italia). Per lui complessivamente circa 500 chilometri in meno del compagno.

A completare questo speciale podio è Gorka Izagirre (Bahrain-Merida), primo corridore del WorldTour presente in questo elenco. Lo spagnolo ha preso il via di ben due grandi giri, Tour de France e Vuelta a España, totalizzando così 42 giorni di corsa sui 92 totali a cui ha preso parte nel corso della stagione. Terzo corridore di formazioni Professional è invece Guillaume Van Keirsbulck (Wanty-Groupe) che nel corso dell’anno ha totalizzato 90 giorni di corsa (contando anche lui un GT, il Tour), condividendo il numero con un plotoncino di altri sei corridori. Tra questi anche Ion Izagirre (Bahrain-Merida), che ha condiviso buona parte dell’anno con il fratello (per un totale di 84 giorni assieme in corsa) imponendosi come di gran lunga la coppia più costante della stagione.

Tra gli italiani, nelle posizioni alte di questa classifica virtuale troviamo anche i nomi di Alessandro De Marchi (BMC) e Gianluca Brambilla (Trek-Segafredo). Il corridore trentino ha infatti corso per 90 giorni, affermandosi come uno dei corridori ad aver percorso più chilometri (dietro ai soli Tosh Van Der Sande, che ne ha convenzionalmente affrontati circa 70 in più, e Van Keirsbulck). Da notare come tutti i corridori presenti in questo elenco abbiano affrontato almeno un grande giro, ad eccezione di Oleksandr Polivoda. Ciò nonostante, il campione ucraino, che ha corso la prima parte dell’anno con il Baku Cycling Project per indossare poi da luglio la maglia della Ningxia Sports Lottery – Livall), ha collezionato un totale di 89 giorni di corsa.

Il risultato del corridore albanese è dunque in linea con quanto fatto nelle ultime due stagioni, mentre sopra i cento giorni si correva regolarmente dal 2015 al 2006 (con l’unica eccezione del 2008, quando Erik Zabel si fermò a quota 99. I 97 giorni totalizzati da Zhupa sono invece perfettamente in continuità con quanto fatto da Matej Mohoric e Adrien Petit, rispettivamente con 95 e 97 giorni, nel 2016-207. E questo malgrado quest’anno in tutte le corse si è avuto un corridore in meno per squadra: un bilanciamento avvenuto chiaramente anche considerando che molte rose sono state leggermente tagliate rispetto alla precedente stagione proprio per garantire una partecipazione alle corse stabile.

Classifica Stakanovista del Gruppo 2018

#COGNOME NomeGiorniKM
1ZHUPA Eugert9713918,95
2MOSCA Jacopo9513328,5
3IZAGIRRE Gorka9213947,97
4VAN ZYL Johann9113402,77
5KWIATKOWSKI Michał9113729,6
6GONÇALVES José9013712,92
7DE GENDT Thomas9012899,22
8DE MARCHI Alessandro9014308,9
9THOMSON Jay Robert9014030,5
10VAN KEIRSBULCK Guillaume9014340,35
11VAN DER SANDE Tosh9014379,7
12IZAGIRRE Ion9013697,32
13POLIVODA Oleksandr8911983,7
14MØRKØV Michael8913812,92
15BRAMBILLA Gianluca8713636,5

I giorni di corsa sono stati conteggiati dal sito ProCyclingStats, Il totale non tiene conto delle corse o delle tappe a cui il corridore era iscritto senza tuttavia prendere il via, Il totale dei chilometri invece è complessivo: anche in caso di ritiro viene dunque conteggiata l’intera distanza della corsa, o della tappa, che non ha concluso. I giorni di corsa sono conteggiati nel corso dell’anno solare, non dell’anno di riferimento del calendario UCI.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.