Team DSM, frattura alla clavicola e stagione finita per Jai Hindley

© Team DSM

Si chiude con una frattura della clavicola l’avventura di Jai Hindley al Team DSM. L’australiano, che il prossimo anno correrà con la Bora – hansgrohe, è caduto nel corso della seconda tappa del Giro di Slovacchia trovandosi costretto al ritiro per essere trasportato in ospedale dove gli è stata riscontrato l’infortunio che inevitabilmente significa stagione finita. Per il secondo classificato al Giro d’Italia 2020 questa stagione si chiude senza più essere riuscito a trovare quello stato di forma, in una stagione costellata da problemi fisici a rincorrere la gamba.

“Per me è un vero peccato dover non solo interrompere la corsa qui in Slovacchia, ma anche dover concludere la stagione e la mia avventura con il Team DSM in questo modo – ha commentato il 25enne – La forma era buona ed eravamo un bel gruppo qui. Ero molto motivato per concludere in bellezza la mia storia con il team, tanto qui quanto nelle prossime corse. Auguro ai ragazzi in Slovacchia il meglio, mentre per me ora è il momento di riposarmi e di recuperare”.

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info