Movistar, ultima stagione per Alejandro Valverde? “Inizio il 2021 con l’idea che sarà il mio ultimo anno”

© Sirotti

Quella 2021 potrebbe essere l’ultima stagione in gruppo per Alejandro Valverde. Il campione del Mondo di Innsbruck 2018, durante la conferenza stampa di presentazione della Movistar svoltasi stamattina, ha dichiarato di iniziare l’anno (il ventesimo da professionista) con l’idea di ritirarsi al termine di questi dodici mesi. Prima di appendere la bici al chiodo, tuttavia, l’Embatido vuole provare a mettere la ciliegina sulla torta conquistando una medaglia ai Giochi Olimpici di Tokyo, suo obiettivo principale, per poi presentarsi al via della Vuelta a España, che potrebbe dunque essere la sua ultima corsa in carriera.

Penso che sarà l’ultimo anno, ma parto con lo stesso entusiasmo e con l’intenzione di fare bene per la squadra e, se arrivano le vittorie, tanto meglio. Ma parto dall’idea che sia l’ultima stagione – ha dichiarato Valverde – Come obiettivi ho le Olimpiadi. Sarà un anno bellissimo e speciale, vediamo se possiamo correre tutte le corse. Quest’anno sarà ancora difficile, ma a livello sportivo continuo ad allenarmi e lottare per essere cento per cento”.

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info