Belgio, Tim Declercq gregario dell’anno per il terzo anno consecutivo

© Sirotti

Tim Declercq si conferma Gregario dell’Anno per il Vélo de Cristal. Il premio, istituito da Het Laatste Nieuws, che propone una lista di nomi da votare ai propri lettori, ha visto il corridore della Deceuninck – QuickStep conquistare il titolo per il terzo anno consecutivo. Con il 43% dei voti ha superato il suo compagno di squadra Dries Devenyns, eguagliando il record di un altro lupo del Wolfpack, ovvero Iljo Keisse, che conquistò il “Kristallen Zweetdruppel” nel 2014, 2015 e 2016.

Decisamente più staccati tutti gli altri, a partire da Jonas Rickaert, che ha chiuso il podio ccon il 6,7% delle preferenze. Il trattore belga, passista di grande potenza che vediamo spesso capace di tenere la testa del gruppo per lunghe ore, è stato al fianco dei grandi nomi del team nei maggiori appuntamenti della stagione, dal Tour de France alle grandi classiche come Milano – Sanremo, Liegi – Bastogne – Liegi e Giro delle Fiandre. Tuttavia, è riuscito anche ad ottenere alcuni risultati di spessore come il secondo posto alla Bruges – De Panne e il quinto alla Omloop Het Nieuwsblad.

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info