Giro dell’Appennino 2020, presentato il percorso (Altimetria e Planimetria)

È stato presentato oggi il Giro dell’Appennino 2020. La classica italiana, giunta quest’anno all’edizione numero 81, avrebbe dovuto disputarsi il 26 aprile scorso ma, a causa della pandemia di Covid-19, era stata ovviamente rimandata. La nuova data è sabato 19 settembre, ciò significa che la gara, con partenza da Pasturana e arrivo a Genova, sarà anche la penultima prova della Ciclismo Cup 2020. Saranno cinque i GPM da affrontare nei 200 chilometri previsti, per un totale di 3000 metri di dislivello, con il Passo della Bocchetta ai -71 dal traguardo che potrebbe, come spesso accade, essere il punto decisivo della corsa. Prima di arrivare a questa storica ascesa, però, verranno affrontati il Passo della Castagnola e la salita di Crocefieschi, mentre successivamente, negli ultimi 50 chilometri, si scaleranno Fraconalto e il Passo dei Giovi. Dopo lo scollinamento da quest’ultimo, i corridori troveranno discesa e pianura per 35 chilometri fino all’arrivo classico di via XX Settembre nel capoluogo ligure.

Altimetria e Planimetria Giro dell’Appennino 2020

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info