Mondiali Fiandre 2021, Mathieu Van Der Poel sarà al via della prova in linea

© A.S.O./Pauline Ballet

Dopo alcune settimane di incertezza, ora è ufficiale: Mathieu Van Der Poel sarà al via della prova in linea dei Mondiali nelle Fiandre 2021. Il fenomeno neerlandese, alle prese con alcuni problemi alla schiena causati della caduta nella gara di mountain bike alle Olimpiadi di Tokyo, aveva trascorso un lungo periodo senza allenarsi e senza gareggiare, fattori che facevano temere per la sua partecipazione alla corsa iridata di domenica 26 settembre. Tornato alle gare una settimana fa alla Antwerp Port Epic, dove ha conquistato il successo, il 26enne ha poi partecipato a Primus Classic e Gooikse Pijl, corse che gli hanno permesso di ritrovare un po’ di condizione e che, alla fine, l’hanno portato a confermare la sua presenza ai Campionati del Mondo.

Mathieu non ha avuto l’avvicinamento ideale a questi Mondiali – ha dichiarato il CT neerlandese Koos Moerenhout – ma la sua presenza dà una dimensione extra alla nostra squadra e aumenta le nostre possibilità di successo. Potrebbe non essere il principale favorito a causa dei suoi problemi fisici, ma sarà sicuramente un corridore da tenere d’occhio. Sono contento che sia al via”.

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info