Tour du Limousin 2021, Daniel Savini in maglia a pois: “Questa maglia dà morale, farò di tutto per difenderla”

© Tour du Limousin / Zoe Soullard

Daniel Savini protagonista nella seconda tappa del Tour de Limousin 2021. Il corridore della Bardiani – CSF – Faizanè è riuscito ad entrare nella fuga di giornata, insieme ad altri quattro corridori, e a conquistare punti preziosi sui GPM che gli consentono di difendere la maglia a pois di miglior scalatore che, quindi, indosserà anche domani al via della terza frazione. La formazione Professional italiana è stata poi protagonista anche con Filippo Fiorelli, bravo a rimanere coi migliori e poi nono al traguardo a 45″ dal vincitore Dorian Godon, che ora occupa l’undicesima posizione in classifica generale.

“La gamba sembra girare molto bene, e questa maglia oltre ad essere prestigiosa, dà molto morale – le parole di Savini al termine della tappa – Farò di tutto per provare a portarla fino alla fine, anche se so che non sarà assolutamente facile con questi percorsi molto difficili da interpretare e con molti avversari di livello con le mie stesse ambizioni. Ci aspettano altre tappe molto nervose, le affronteremo giorno dopo giorno con diversi obiettivi per il team”.

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info