UAE Team Emirates, ufficiale l’arrivo fino al 2023 di Marc Hirschi: “Le mie idee e le mie ambizioni combaciavano con quelle della squadra”

© PhotoFizza

Ufficiale l’arrivo Marc Hirschi alla UAE Team Emirates. Dopo la risoluzione del contratto del corridore svizzero con il Team DSM, si era subito parlato di un suo probabile passaggio alla compagine emiratina, che ha infatti confermato ufficialmente l’accordo pochi minuti fa. L’arrivo del corridore elvetico è stato annunciato anche con un simpatico video sui social, con protagonisti altri corridori del team. Il vincitore del premio di supercombattivo all’ultimo Tour de France ha firmato un contratto triennale e si è subito aggregato al team durante il ritiro pre-stagionale, attualmente in corso negli Emirati Arabi.

“Ringrazio innanzitutto la mia precedente squadra per tutto ciò che hanno fatto per me negli scorsi tre anni – ha commentato subito dopo la firma – Allo stesso tempo, provo molta felicità nel poter annunciare il mio passaggio alla UAE Team Emirates. Questo trasferimento mi rende entusiasta. Lavorando a un potenziale piano per lo sviluppo della mia carriera, ho percepito che le mie idee e le mie ambizioni combaciavano con quelle della squadra. La UAE Team Emirates ha imboccato in questi anni un grande percorso di crescita”.

Il vincitore dell’ultima Freccia Vallone sembra poi non vedere l’ora di conoscere i suoi nuovi compagni di squadra: “Ora rivolgerò la mia attenzione al ritiro di squadra, con tanta voglia di conoscere tutti i membri del team e di iniziare ad ambientarmi. Dato che sarà la mia prima visita negli Emirati Arabi Uniti, sono anche curioso di scoprire questo Paese”.

 

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info