Europei su Pista, anche Michele Scartezzini e Liam Bertazzo positivi al Covid-19

© Federciclismo

Dopo Filippo Ganna, risultato positivo al Covid-19 qualche giorno fa, la nazionale italiana su pista dovrà fare a meno di altri due corridori per gli Europei di Plovdiv. Come riportato nella serata di ieri dalla Gazzetta dello Sport, infatti, anche Liam Bertazzo e Michele Scartezzini sono risultati positivi al coronavirus e dunque non potranno partire per la Bulgaria in vista della rassegna continentale, che si svolgerà dall’11 al 15 novembre. Partenza che sarebbe dovuta avvenire nella giornata odierna, ma che per tutti gli azzurri convocati è stata rimandata a martedì per poter sottoporre a nuovi tamponi tutto il gruppo domani, anche se nei test di ieri non sono fortunatamente emerse nuove positività. Bertazzo e Scartezzini sono in isolamento presso il loro domicilio e, a parte qualche linea di febbre, stanno bene.

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info