CDM CX, Wout van Aert ancora sul podio: “Mi manca ancora qualcosa per vincere, ma sono felice per questo terzo posto”

© Jumbo-Visma

Due gare, due terzi posti. Sono questi i risultati delle prime due prove di ciclocross della stagione per Wout van Aert, tre volte campione del mondo della disciplina tra il 2016 e il 2018. Il belga, dopo un trionfale 2020 su strada, è infatti tornato alle amate corse di ciclocross, ottenendo subito un terzo posto nella gara d’esordio sabato all’X2O Trofee di Kortrijk e replicando il risultato 24 ore dopo nella prima prova di Coppa del Mondo 2020/21 a Tabor. Nonostante una forma non ancora ottimale, dunque, due risultati che possono far ben sperare per il prosieguo della stagione del 26enne.

Ero al limite per tutta la gara – ha dichiarato van Aert dopo il traguardo della prova di Tabor – Ho dovuto rincorrere sin dalla partenza, ma andavo veloce. Mi ritrovo nuovamente sul podio, ma mi manca ancora qualcosa per vincere, è normale. È più grazie carattere che ho ottenuto questo risultato. Ho dovuto combattere ma sono felice per questo terzo posto“.

Altre Notizie

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e proporre prodotti in base agli utenti.

Info