Archivio Mensile: Febbraio 2020

Inevitabili domande e dubbi dopo la cancellazione dell’UAE Tour a causa del coronavirus

Grande incertezza ancora su cosa succederà dopo la cancellazione dell’UAE Tour 2020. La prima domanda riguarda innanzitutto tutte le persone coinvolte, per un totale approssimabile intorno alle 500 persone tra corridori, staff, giornalisti, personale dell’organizzazione, locale e non. Al momento sembra che si sappiano i risultati solamente delle due persone …

Leggi tutto »

Mondiali Pista Berlino 2020, risultati secondo giorno e programma del terzo

La seconda giornata di gare dei mondiali pista porta all’Italia le pirme di questa rassegna iridata: bronzo per il quartetto azzurro composto da Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon e il giovane Milan (ieri il nuovo record italiano di 3’46”513, seconda prestazione mondiale di sempre) e un inaspettato argento nello scratch con Simone Consonni. La giornata era …

Leggi tutto »

Mondiali Pista Berlino 2020, argento per Simone Consonni nello scratch – Oro al bielorusso Yauheni Karaliok

Seconda medaglia per l’Italia ai mondiali su pista di Berlino 2020. Dopo il bronzo conquistato dal quartetto maschile nell’inseguimento a squadre infatti, Simone Consonni si è aggiudicato la medaglia d’argento nella prova dello scratch, venendo battuto solamente da Yauheni Karaliok, già campione del mondo nella stessa disciplina nel 2018. Il …

Leggi tutto »

Mondiali Pista Berlino 2020, bronzo per il quartetto dell’inseguimento maschile – Oro con record del mondo per la Danimarca

Australia battuta e terzo posto per il quartetto dell’inseguimento ai mondiali su pista di Berlino 2020. Il quartetto azzurro composto da Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon e Jonathan Milan ha fermato il cronometro a 3’47” 511 andandosi a prendere una meritatissima medaglia di bronzo. Gli stessi quattro avevano anche fatto segnare …

Leggi tutto »

Ag2r La Mondiale, Quentin Jauregui: “A febbraio andiamo già così forte e va sempre peggio, sta diventando la MotoGP”

I corridori francesi notano un incremento della velocità media in questa prima parte di anno. In questo avvio di stagione, infatti, sia Nairo Quintana sul Mont Ventoux che Adam Yates a Jabel Hafeet hanno vinto in salita facendo segnare distacchi pesantissimi, anche sorprendenti per alcuni rivali, come David Gaudu, che …

Leggi tutto »