Archivio del 25 Maggio 2019, 21:06

Giro d’Italia 2019, Presentazione Percorso e Favoriti Quindicesima Tappa: Ivrea – Como

Giornata esplosiva al Giro d’Italia 2019,con la Ivrea-Como di 232 chilometri. Pur altimetricamente meno complicata rispetto alle tappe che hanno incontrato in questi due giorni, i corridori dovranno affrontare una tappa molto lunga, che ricorda il Lombardia, soprattutto nella parte finale. Dopo le fatiche di questi giorni, quindi, non sorprenderebbe …

Leggi tutto »

Hammer Stavanger, la Deceuninck si aggiudica la prova sprint

La seconda giornata della Hammer Stavanger, che prevedeva la prova sprint a punti, è stata vinta dalla Deceuninck-Quick-Step. Il WolfPack, comprendente anche il nostro Davide Martinelli, ha collezionato 794 punti nei 10 giri di circuito, anticipando il Team Sunweb (738 punti) e la Mitchelton-Scott (620 punti). Sommando i punti della …

Leggi tutto »

Tour de l’Ain 2019, Geniez beffa Pinot!

Subito bagarre tra i big nella seconda tappa del Tour de l’Ain 2019. In cima al Col de la Faucille è stato Alexandre Geniez (Ag2r La Mondiale) ad imporsi in una volata ristretta a quattro corridori, con Thibaut Pinot (Groupama-FDJ) che ha chiuso secondo e Mathias Frank (Ag2r La Mondiale) …

Leggi tutto »

Giro d’Italia 2019, Carapaz motivato: “Difendere la Maglia Rosa più facile che conquistarla, la vogliamo sino a Verona”

Doppio colpo doppio di Richard Carapaz al Giro d’Italia 2019. Conquistando la sua seconda vittoria in questa edizione, l’ecuadoriano va anche ad impossessarsi della Maglia Rosa sfruttando a pieno la marcatura tra Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) e Primoz Roglic (Jumbo-Visma). Pronto a rispondere alle numerose accelerazioni che sin dalle prime fasi …

Leggi tutto »

Giro d’Italia 2019, Nibali: “Caruso una vera moto, Roglic stavolta ha collaborato. Va bene così, ora ce la giochiamo allo stesso modo”

Altra giornata tattica per Vincenzo Nibali al Giro d’Italia 2019. Il capitano della Bahrain – Merida ha provato a fare la corsa assieme alla sua squadra, in particolare con uno splendido Damiano Caruso, ma la stretta marcatura con Primoz Roglic (Jumbo-Visma) è stata nuovamente la chiave della tappa. Gli attacchi …

Leggi tutto »