Archivio Mensile: giugno 2018

Percorso Tour de France 2018, le tappe da non sottovalutare

Ogni tappa del Tour de France 2018 nasconde un’insidia. Considerato da sempre la grande corsa a tappe più complicata del panorama mondiale, il #TDF2018 conferma anche in questa edizione il suo alone di imprevedibilità su un tracciato che, sebbene appaia frazionato in due grandi blocchi con le salite concentrate nel …

Leggi tutto »

Campionati Italiani 2018, Cunego al passo d’addio: “Felice della mia carriera. Il 2° posto all’Alpe d’Huez il rimpianto più grande”

Damiano Cunego ha terminato ai Campionati Italiani 2018 la propria carriera tra i professionisti. Il portacolori della Nippo-Vini Fantini-Europa Ovini, ha appeso la bicicletta al chiodo con un mese di ritardo rispetto alle speranze di inizio anno, complice il mancato invito della sua squadra al Giro d’Italia 2018. Mai protagonista nelle …

Leggi tutto »

BMC, Ochowicz rilancia: “Arrivate offerte credibili. Manterremo la licenza UCI World Tour anche nel 2019”

Resta incerto il futuro della BMC Racing Team nel ciclismo professionistico. Il general manager Jim Ochowicz è infatti alla disperata ricerca di sponsorizzazioni che permettano alla formazione statunitense di sopravvivere anche nel 2019, nonostante il disimpegno annunciato dalla famiglia Rihs dopo la scomparsa di Andy, il magnate che da anni …

Leggi tutto »

Campionati Italiani 2018, Cassani: “Viviani ha corso da campione. L’Europeo del 2017 ha svoltato la sua carriera”

Davide Cassani tesse le lodi di Elia Viviani dopo la conquista della maglia tricolore ai Campionati Italiani 2018. Il commissario tecnico della Nazionale italiana maschile élite di ciclismo su strada, presente sul percorso di Darfo Boario Terme che eleggeva l’erede di Fabio Aru (UAE Team Emirates) nella rassegna, si è …

Leggi tutto »

Campionati Italiani 2018, Viviani raggiante: “Momento migliore della carriera. Voglio dar lustro al tricolore nelle volate e nelle Classiche”

Elia Viviani conferma la sua annata magica sulle strade dei Campionati Italiani 2018. Reduce dalle fatiche e dai successi del Giro d’Italia e dell’Adriatica Ionica Race, il portacolori della Quick-Step Floors ha sovvertito ogni pronostico facendo addirittura corsa d’attacco e andando a conquistare per la prima volta in carriera la …

Leggi tutto »