© Sirotti

Sky, Rosa: “Sto seguendo un piano di avvicinamento al Giro”

Anno nuovo, squadra nuova per Diego Rosa. Dopo la positiva avventura in maglia Astana, il corridore piemontese si è unito ad una delle squadre più forti del panorama internazionale, il Team Sky nel quale avrà l’occasione di crescere ulteriormente. Una nuova sfida, con nuove motivazioni per una stagione che potrebbe segnare il definitivo salto di qualità per il 27enne, cresciuto molto nelle ultime due stagioni. “Mi sto trovando bene qui – dichiara ai microfoni di SpazioCiclismo – Sono in un team nuovo, in cui bisogna conoscere tutto, dal personale ai compagni, fino alle abitudini. Comunque sta andando tutto per il meglio”. L’obiettivo è posto sul Giro d’Italia, corsa in cui la formazione britannica spera finalmente di far bene e non è un caso che tutte le gare saranno finalizzate a questo appuntamento, a partire dall’imminente Volta a Catalunya. “Sto seguendo un piano di avvicinamento per il Giro – spiega – Queste corse servono per conoscerci meglio e rodare la squadra. Io sarò uno di quelli che dovrà aiutare e stare al fianco dei capitani. Vedremo come andrà, abbiamo visto che anche in una tappa mossa si può fare un po’ di casino. Penso che ci sarà spazio per tutti”.

Rosa è senza dubbio uno dei gregari di lusso all’interno dello squadrone di Dave Brailsford, ma al contempo ha dimostrato di poter raccogliere risultati importanti al livello personale. La Milano – Torino e il secondo posto al Giro di Lombardia sono due esempi che testimoniano la duttilità di questo ragazzo, il cui apporto sarà senza dubbio fondamentale. “Non ho ancora guardato bene il percorso del Giro – conclude – La strada è ancora lungo, poi là vedremo giorno per giorno. Le chance di provare risultato personale dipenderanno anche dagli obiettivi della squadra”.

Vedi Anche

Abbonati a Eurosport Player a soli 14,99€ per un anno

Anche Eurosport partecipa al Black Friday. Fino al 27/11 sarà possibile abbonarsi per un intero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *