martedì , 21 novembre 2017

Presentazione Coppa Bernocchi 2017

Neanche il tempo di archiviare la Coppa Agostoni che in Lombardia va in scena la Coppa Bernocchi 2017. Il secondo appuntamento del Trittico Lombardo si disputerà giovedì 14 settembre e sulla carta dovrebbe favorire le ruote veloci. La semiclassica lombarda quest’anno festeggerà la sua novantanovesima edizione e, come da tradizione, si snoderà intorno alla località di Legnano, che ospiterà sia la partenza che l’arrivo della corsa.

Ricordiamo che anche domani sarà possibile seguire la diretta video della Coppa Bernocchi 2017 sul nostro sito dalle 13:45. Tutte le corse della Ciclismo Cup sono prodotte e distribuite da PMG Sportwww.pmgsport.it , facebook PMGliveSport.)

ORARIO DI PARTENZA: 11:45

ORARIO D’ARRIVO (PREVISTO): 16:04 – 16:22

ALBO D’ORO RECENTE

2016 NIZZOLO Giacomo
2015 NIBALI Vincenzo
2014 VIVIANI Elia
2013 MODOLO Sacha
2012 MODOLO Sacha
2011 HUTAROVICH Yauheni
2010 BELLETTI Manuel
2009 PAOLINI Luca
2008 CUMMINGS Stephen
2007 NAPOLITANO Danilo

IL PERCORSO

194,520 i chilometri che i corridori dovranno affrontare con il circuito della Valle Olona come punto chiave per decidere le sorti della corsa. Dopo i primi 49 chilometri quasi completamente pianeggianti, i corridori dovranno affrontare per ben 7 volte questo circuito di 16,7 chilometri, che presenta al suo interno il GPM di Morazzone. A 30 chilometri dal traguardo si parte dunque verso il traguardo, con un finale tutto pianeggiante verso il centro di Legnano.

I FAVORITI

Tutti gli occhi domani saranno rivolti ad Elia Viviani (Italia). L’azzurro è sicuramente il grande favorito e proverà a mandare un segnale in vista dei Campionati del Mondo. Il commissario tecnico potrà contare ai nastri di partenza su una squadra di grande qualità con Andrea PasqualonDaniele Bennati che potrebbero eventualmente rappresentare più di una semplice alternativa. La concorrenza però sarà molto elevata a partire dal vincitore della Coppa Agostoni Michael Albasini (Svizzera), che proverà in tutti i modi a lasciare il segno anche nel secondo appuntamento del Trittico Lombardo.

Grande attenzione andrà riposta anche su Sacha Modolo (UAE Team Emirates), che ha già vinto la corsa in due occasioni. Il primo dei due successi risale al 2012, quando alle sue spalle si piazzò il suo compagno di squadra Sonny Colbrelli. Il bresciano domani sarà invece l’uomo di punta della Bahrain – Merida e proverà in tutti i modi a salire sul gradino più alto del podio. Sia UAE Team Emirates che Bahrain – Merida potranno inoltre contare su più di una semplice alternativa, con la prima che schiererà al via sia Andrea Guardini che Simone Consonni, mentre la Bahrain – Merida potrà contare anche su Niccolò Bonifazio.

Più potenziali capitani al via saranno schierati anche da NIPPO – Vini Fantini e Wilier – Selle Italia. La squadra italo-giapponese avrà al via Marco CanolaPierpaolo De Negri, mentre la Wilier – Selle Italia potrà contare su Manuel Belletti, che a Legnano ha già vinto, e Jakub Mareczko, senza dimenticare l’opzione legata a Filippo Pozzato che potrebbe provare a muoversi nel finale ed anticipare l’eventuale sprint. Attacco nel finale nel quale ci potrebbe esser anche Mauro Finetto (Delko Marseille Provence KTM), che potrebbe comunque aspettare lo sprint per provare a portare a casa un buon piazzamento.

Da non sottovalutare poi corridori come Francesco Gavazzi (Androni – Sidermec), Paolo Simion (Bardiani – CSF), terzo dodici mesi fa, Armindo Fonseca (Fortuneo – Oscaro), Simone Ponzi (CCC Sprandi Polkowice), il campione nazionale russo Alexander Porsev (Gazprom – Rusvelo) ed il terzetto della Bora – Hansgrohe con Matteo PelucchiErik BaskaRudiger Selig.

Tanti infine i possibili nomi a sorpresa, a partire da Vincenzo Albanese (Bardiani – CSF) e Jonathan Lastra (Caja Rural – Seguros RGA), passando poi per Roman Maikin (Gazprom – Rusvelo), Romain Combaud (Delko Marseille Provence KTM), Filippo Fortin (Tirol Cycling Team), Sergey Shilov (Lokosphinx), Marco Zamparella (Amore & Vita – Selle SMP), terzo nell’edizione del 2013, Nicola Gaffurini (Sangemini MG. Kvis Vega), Eduard Prades (Caja Rural – Seguros RGA), Paolo Totò (Sangemini – MG. Kvis Vega) ed il duo della GM Europa Ovini con Marco Tizza, sesto all’Agostoni, e Antonino Parrinello.

METEO PREVISTO

Cielo nuvoloso con possibili piogge deboli. Temperature fra i 15 ed i 22° C. Possibilità di precipitazioni del 70% con umidità al 72%. Vento a 5 km/h

MATERIALE TECNICO

Vedi Anche

Migliori Momenti 2017, 10-9: Tour of The Alps e Delfinato

Continuano i nostri articoli per ripercorrere insieme la stagione ormai conclusa. Dopo aver analizzato le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *