domenica , 24 settembre 2017
© Sirotti

Coppa Agostoni 2017, Bonifazio: “Cercherò di potermi giocare le mie carte in volata”

Niccolò Bonifazio si presenta al via della Coppa Agostoni 2017 con grandi aspettative. Il portacolori della Bahrain – Merida si è preparato meticolosamente per riuscire a vincere almeno una corsa in questo finale di stagione e dalle sue parole traspare un misto di convinzione e ottimismo, motivato da una buona condizione. Già vincitore della corsa in passato, seppur con un percorso più leggero rispetto a quello odierno, il ciclista ligure vuole mettersi alla prova anche sul nuovo tracciato, che prevede quattro passaggi del circuito decisivo.

“Cercherò di tenere prendendo in testa le salite e cercare così di potermi giocare le mie carte in volata – spiega ai microfoni di SpazioCiclismo – Da quando ho debuttato al Trittico Lombardo come stagista sono cresciuto, sia fisicamente che mentalmente. Sono passato professionista veramente giovane, avevo solo venti anni e i miei obiettivi non li ho ancora raggiunti, ma spero di farlo presto perché la condizione è in crescendo”.

A conferma dello stato di forma e del suo costante miglioramento, il talento azzurro aggiorna i suoi followers sui suoi allenamenti e sui tempi di percorrenza delle salite che affronta di frequente lungo le strade della sua Liguria, un modo interessante per confrontarsi con il pubblico e gli appassionati, che possono confrontarsi anche con i suoi tempi. “Sto migliorando i miei record personali – ci conferma, prima di tornare a pensare alle corse, ma soprattutto alla vittoria che ancora gli manca quest’anno – Per questo finale di stagione l’obiettivo unico è quello di vincere una corsa perchè questa stagione è la prima della mia carriera ancora senza successi“.

Intervista realizzata da Matteo Caimi

Vedi Anche

CicloMercato Continental Professional 2017/2018

Facciamo il punto della situazione sul CicloMercato Continental Professional 2017/2018. Anche la seconda categoria del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *