giovedì , 23 novembre 2017
© Sirotti

Coppa Agostoni 2017, Canola: “Ci tenevo a far bene anche per dare un segnale a Cassani”

Marco Canola si ferma ad un passo dal sesto successo stagionale. Il corridore veneto si è infatti piazzato al secondo posto nella Coppa Agostoni 2017, venendo battuto dal solo Michael Albasini. Tanti rimpianti per il portacolori della NIPPO – Vini Fantini, che ci teneva a far bene oggi anche in vista dei Campionati del Mondo di Bergen: “Oggi ci tenevo a far bene anche per dare un segnale al Commissario Tecnico della nazionale Cassani e ci tenevo a fare la mia sesta vittoria ma Albasini é stato bravissimo a lanciare la volata sulla sinistra della strada e ha fatto una volata pulita. Io venivo da dietro e ai 250 metri ho dovuto rallentare e poi era troppo tardi per recuperare”.

Ovviamente sono un po’ scuro in volto perché quando sei lì ci speri sempre che arrivi la vittoria – aggiunge Canola – Ma complimenti ad Albasini che è stato bravissimo. Devo ringraziare la squadra perché tutti mi hanno dato una mano, specialmente nel finale Bisolti e Santaromita che è stato determinante sia sugli strappi per chiudere. Sta crescendo e sono contento di vederlo protagonista”.

Vedi Anche

Pagellone 2017, P: Pinot, Porte, Pozzovivo

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei promossi ed i bocciati di questa stagione. In …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *