LIVE
© Direct Energie

Direct Energie, Coquard lascia a fine anno

Bryan Coquard lascia la Direct Energie. “Una decisione difficile” che è stata annunciata con largo anticipo dalle parti, il contratto attuale è in vigore sino a fine 2017, per permettere ad entrambi di organizzarsi al meglio in vista della prossima stagione. L’annuncio è stato dunque dato oggi dalla compagine transalpina, con una breve intervista al corridore faro del team, che il prossimo anno dunque lascerà la squadra che lo ha visto crescere e lanciato nel grande ciclismo. Un colpo duro per Jean-René Bernaudeau, che puntava forte sul suo giovane velocista anche per gli anni a venire.

“Volevo annunciarlo presto per non penalizzare la squadra – spiega il corridore – Voglio vedere altro, dando un nuovo slancio alla mia carriera. Ho passato molti anni qui, dalla Vendée U (la formazione giovanile, ndr) fino ad oggi. La squadra mi ha dato tanto e spero di avergli anche io dato qualcosa. Oggi ho la sensazione che per migliorare le prestazioni devo cambiare squadra, con una nuova sfida da affrontare”.

Consapevole che la sua partenza potrebbe portare anche ad un cambio di calendario, il 24enne transalpino si mette a completa disposizione della squadra. “So che la mia partenza cambia le cose – commenta – Ma teoricamente dovrei esserci nei grandi appuntamenti. Per me il campionato nazionale è un obiettivo importante”.

Intenzionato “a dare il massimo affinché tutto si concluda al meglio”, Coquard conclude ringraziando Bernaudeau e “tutti i membri della squadra e dello staff”. “Voglio essere degno del loro sostegno e dell’amicizia che ci lega – conclude – Questa avventura comune e le tante vittorie ottenute con questi colori saranno sempre con me”.

Vedi Anche

Giro del Lussemburgo 2017, la startlist provvisoria

Il 31 maggio giungerà il momento del Giro del Lussemburgo 2017 / Skoda-Tour de Luxembourg 2017. La …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *