Donne, rinviato il risveglio di Claudia Cretti

Bisognerà attendere ancora qualche ora o giorno per avere novità sulle condizioni di Claudia Cretti. La portacolori della Valcar PBM era finita rovinosamente a terra nella settima tappa del Giro Rosa, con le sue condizioni che erano inizialmente molto gravi. Qualche giorno fa poi è arrivata la notizia come la situazione stesse migliorando, tanto che si parlava di una possibile riduzione dei farmarci per provare a risvegliarla. Riduzione della sedazione che è stata per ora rinviata, così come spiega la madre della ragazza attraverso un post sui social: “I dottori hanno deciso di aspettare ancora qualche ora, forse pochi giorni. Vogliono farla riposare ancora un po’. Vogliono aspettare la situazione “perfetta” per cominciare la riduzione dei farmaci. Io mi fido, come sempre. I medici non hanno fretta. Mantengono la calma e decidono obbiettivamente, anche se leggono sul mio viso l’apprensione. Anche se conoscono il mio desiderio di rivedere il sorriso di Claudia. Il medico, la caposala, l’asa, tutti…..”. 

“Nulla, è stata una mattinata difficile. Ma ora mi riprendo e riprendo ad aspettare – aggiunge la madre – E lei dorme, bellissima, abbronzata, con le labbra socchiuse e il respiro regolare.  Quando entriamo nella stanza le aumentano i battiti……“. 

Vedi Anche

Campionati Europei 2017, scelte le Azzurre per Herning

Definito anche il quadro delle Donne che saranno impegnate dal 2 al 6 agosto ad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *